From 2015 you can fully follow all the news, information, videos, etc. about Rolando Villazón (and villazonista community) here:

FACEBOOK Rolando Villazón -Villazonistas
https://www.facebook.com/rolandovillazon.villazonistas

TWITTER @villazonistas https://twitter.com/villazonistas

----------------------------------------------------------------------------------

14 jun. 2013

ROLANDO VILLAZÓN, CONCIERTO VERDI EN AMSTERDAM (12/06/13)

foto: Willeke


Esperaba alguna crónica más del concierto Verdi del 12, pero como no llega, pongo la de Mariù y las fotos de Willeke y Els, junto con otras encontradas en Facebook, de Lieneke Effern. Muchas gracias a todas ellas.

Amsterdam, 12 giugno - Concertgebouw

Una sala immensa, con balconi e scalinata gremiti di ammiratori più che entusiasti. Una delle sale più belle del mondo con un'acustica perfetta ! Ero cosi' felice vedere tanta gente presente per vedere e ascoltare Rolando. Ma prima dell'inizio del concerto appare il direttore del Teatro. Terrore, pensavamo che il concerto venisse cancellato. No, il direttore annunciava solo che Rolando era malato (non ha specificato cosa avesse) e che il programma sarebbe stato semplificato, più corto e che Rolando avrebbe cantato di meno. Un violoncello solista ha preso una volta il posto di Rolando con un brano di….Verdi !

Entra Rolando in scena, scendendo dalla altissima scalinata dietro al podio. Vedendolo apparire, mi sono venute le lacrime agli occhi, era come se entrasse un amico, un figlio e vedendo il pubblico applaudire con tanto entusiasmo mi sono sentita felicissima, perché era chiaro che il pubblico amava e ammirava Rolando. Prima di incominciare Rolando annucia lui stesso che é indisposto, che ha dovuto andare dal medico, per farsi curare con un trattamento speciale.

Dopo varie introduzioni orchestrali (tra l'altro naturalmente Nabucco), Rolando canta brani dalle opere Il Corsaro, Macbeth, romanze del ciclo de "Il Mistero". La voce era chiara e gli acuti (quei pochi che prendeva) erano abbastanza limpidi. Si azzardava poco nei registri alti e quelli bassi che prendeva, erano forse un po' troppo bassi per cui non si sentivano bene le parole. Qualche volta un po' di raucedine, fiato grosso e respiro un po' forte. Ma tutti questi mancamenti non mi hanno troppo disturbato, sapendo che non era in gran forma. Si perdona molto al cantante favorito.

Alla fine del concerto 2 bis; un pubblico più che entusiasta; non finiva di applaudire, fiori e regalini. Prima dell'ultimo bis Rolando entra in scena con un gran bicchiere di birra, riempito fino al bordo. Rolando canta un omaggio al vino e beve in un unico sorso tutta la birra. Risate e ancora applausi. Lo spettacolo ha durato due ore.  

C'é stato anche un gradevole incontro con alcune Villazoniker e mariti e con le fan olandesi di Rolando, un'ora prima dello spettacolo, per cui avevamo tutto il tempo per far conoscenza e chiacchierare molto. Non mi sono fermata per la sessione dedica per mancanza di tempo né ho fatto le foto. Spero che qualcun' altro abbia avuto l'occasione.

Per concludere: é stato un evento magnifico e una serata piena di emozioni e entusiasmo. Ne sono rimasta molto soddisfatta!

Mariù

foto: Willeke
foto: Facebook Lieneke Effern
foto: Facebook Lieneke Effern
foto: Facebook Lieneke Effern
foto: Facebook Lieneke Effern
foto: Facebook Lieneke Effern
foto: Els

6 comentarios:


  1. Thank you so much ,Mariu,for your wonderful story!
    Yes ,I have noticed as well the love of all the dutch fans and I am sure that our (their) support has helped Rolando to finish this evening in a much better voice!

    ResponderEliminar
  2. Joke Evers14/6/13 20:29

    Joke Evers says: I was there too, it was a wonderful evening and Rolando sang very well, despite his throat trouble. Especially the piece from MacBeth was sung so beautiful. I was very happy that he decided to come!

    ResponderEliminar
  3. AgenteGDL15/6/13 2:13

    Gran crónica Mariú, muy honesta. La objetividad no está en guerra con la admiración.

    Brava.

    PD: Alguien puede decirme en Cristiano, ¿que es "VIllazoniker"? Mis diccionarios no lo traducen del Italiano.

    ResponderEliminar
  4. Son las señoras miembras de un foro cerrado alemán llamado Anonyme Vllazoniker, como "Alcoholicos anónimos". Tiene su gracia el nombre.

    ResponderEliminar
  5. Daniélita15/6/13 11:25

    Merci beaucoup Mariu pour ta chronique si sincère.
    Merci également aux auteurs de ces belles photos, qui nous montrent un Rolando heureux de sa soirée.

    ResponderEliminar
  6. Mariú, muchas gracias por tu crónica entusiasta y escrita con tanto cariño y pasión por Rolando. Después de mis varios conciertos Verdi de la primera serie (todos con un Rolando en una estupendísima forma), me podía imaginar perfectamente la atmósfera ardiente en el Concertgebouw a pesar de estas circunstancias.

    ResponderEliminar